WHAT IS 3x3 ?

Il 3x3 si é imposto come uno degli sport di massa più praticati al mondo. Forte di questa popolarità crescente, questa disciplina rappresenta un fattore chiave della sviluppo del basket.

Il 3x3 si appoggia su un priincipio base molto semplice: due squadre di 3 giocatori si affrontano su una metà campo e un solo canestro. La semplicità, la flessibilità delle regole e delle strutture ed equipaggiamento necessari rappresentano un punto di forza che permette al 3x3 di poter essere praticato ovunque o in luoghi spettacolari e pittoreschi, e anche da tutti. Oltre il 3 contro 3 questa pratica congloba pure due prove individuali spettacolari: la gara delle schiacciate e la gara del tiro da 3 punti.

La pratica del 3x3 si organizza attraverso una vera comunità che riunisce centinaia di organizzatori, migliaia di tornei e milioni di giocatori. Questi attori interagiscono grazie alla piattaforma internet 3x3planet.com che stabilisce pure un sistema di classifiche regionale, nazionale e internazionale.

Il 3x3 rappresenza a meraviglia i valori dello sport e del basket in paticolare. Cosciente dell'attrazione per questa nuova pratica, Swissbasketball ne fa una delle sue priorità nello sviluppo del basket in Svizzera, passerella per lo sviluppo e la promozione del basket, dalla base fino all'élite.

DALLA STRADA AI GIOCHI OLIMPICI

La pratica del 3x3 trae le sue radici dal basket di strada o Streetball. Questa pratica é emersa negli anni 80 e si é fortemente sviluppata negli anni 90 con l'apparizione delle treasmissioni televisive delle partite di basket. Gli appassionati di basket prendono possesso degli spazi urbani in prossimità delle loro abitazioni per imitare le gesta dei loro giocatori preferiti. La strada diventa allora un terreno da gioco privilegiato per la pratica del basket. Le regole vengono gradualmente adattate all'ambiente del 3 contro 3 a un canestro solo che si impone come la pratica dominante.

La regolamentazione del 3x3 arriva nel 2007, quando la FIBA decide di introdurre questa disciplina ai Giochi Olimpici della Gioventù nel 2010 a Singapore. Questa novità nel basket seduce rapidamente per il suo carattere giovane, urbano e accessibile a chiunque.

Il 3x3 è candidato a far parte del programma olimpico per i Giochi Olimpici del 2020 a Tokyo.

Domande?
Non esitare a contattarci:
3x3@swissbasketball.ch

I NOSTRI PARTNER UFFICIALI